Case e altri immobili


Assistenza nella compravendita di case a Varazze

Rivolgendovi allo studio Lepri Notaio Alberto per avere la certezza di un servizio eccellente, fornitovi da professionisti del settore notarile con un know-how e una competenza che renderanno la compravendita di case un percorso senza ostacoli per voi. 

I documenti per venditore e acquirente di una casa

I documenti personali necessari per la compravendita di case e immobili variano da soggetto a soggetto.

Sia per il venditore che per l'acquirente saranno necessari una fotocopia della carta d'identità e del codice fiscale; il certificato storico di residenza; l'estratto per sunto dell'atto di matrimonio – se coniugato – altrimenti il certificato di stato civile; una copia della fattura e degli assegni con cui
immagine 3d stilizzata di una casa
è stata pagata l'eventuale agenzia immobiliare (completi di data in cui sono stati tratti gli assegni).
In più, l'acquirente dovrà presentare una copia dell'atto di acquisto e la certificazione di avvenuta rivendita dell'immobile stesso, ai fini del credito d'imposta, nel caso in cui si tratti di un acquisto di prima casa e ha già usufruito di agevolazioni di prima casa per immobile rivenduto nell'ultimo anno.

Una società, invece, dovrà presentare la fotocopia della carta d'identità del legale rappresentante; la visura della Camera di Commercio; il verbale del Consiglio di Amministrazione per poteri di firma per SRL E SPA; la Partita IVA e la copia dell'eventuale assicurazione decennale obbligatoria (postuma).

I documenti relativi all'immobile 

Anche per l'immobile sarà necessario presentare dei documenti. Come l'atto di provenienza con nota di trascrizione (se la provenienza è una successione, serve anche la copia del rogito con cui il defunto aveva acquistato la proprietà dei beni) e la scheda catastale.

Se costruito posteriormente al giorno 1 settembre 1967 servirà:
  • la licenza edilizia di costruzione ed eventuale autorizzazione per modifiche e/o ristrutturazioni successive;
stretta di mano tra notaio e cliente
  • la segnalazione di eventuale presenza di condono edilizio;
  • la copia del preliminare/compromesso completa di ricevuta di registrazione;
  • la copia dell'abitabilità del fabbricato;
  • la certificazione dell'amministratore del condominio in merito alle spese condominiali;
  • la certificazione della conformità degli impianti ai sensi del D.M. n. 37/2008;
  • la copia del regolamento di condominio;
  • l'attestato di certificazione energetica;
  • l'assicurazione d'indennità decennale obbligatoria.
Se trattasi di compravendita di terreno occorre il Certificato di Destinazione Urbanistica in originale rilasciato negli ultimi dodici mesi (e comunque aggiornato alle ultime variazioni catastali) dal Comune ove è ubicato il terreno stesso.

Compilate il modulo per informazioni sulla compravendita

*Campi obbligatori

contattaci

Ho letto l’Informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.
Share by: